1DivM // Game over

Faenza FuturaBasket 2000 San Marino 5068 (69; 2223; 3545)

 

Finisce la stagione dei Pavoni impegnati in Prima Divisione, un’altra sconfitta casalinga ci condanna ad abbandonare il “sogno” promozione nonostante ci fossero tutte le carte in regola per poter arrivare fino in fondo.

 

Primo tempo equilibrato caratterizzato da un continuo botta e risposta fra le due squadre dove prevalgono le emozioni di una gara da “dentro o fuori”, il bel basket non la fa di certo da padrone e i primi 20’ si chiudono sul +1 per gli ospiti: 22-23.

 

Nel secondo tempo partono forte i ragazzi di coach Rossini che rifilano un parziale di 7-0 ai Pavoni e vanno subito sul +8: 22-30. I padroni di casa rispondono presente nonostante tutte le difficoltà e con un contro parziale di 8-0 guidato da Ramadhani e Lucchi impattano sul 30 pari. Da quel momento in poi cambia la partita, Faenza sparisce tradita sul più bello da chi l’ha trascinata per gran parte della stagione e San Marino guidata da una strepitosa prova offensiva di Berardi si porta a casa il referto rosa e vola in finale.

 

Faenza Futura: Asani, Spada 1, Chiarini 4, Dalle Fabbriche 6, Drei 4, Ramadhani 10, Boattini (K) 4, Romboli 7, Fabbri 3, Liverani 4, Lucchi 7, Pontillo;

 

Basket 2000 San Marino: Gritti, Giannotti 12, Fabbri, Vio, Borello 5, Gambuti 10, Riccardi 4, Falconi, Bombini (K), Stefanelli 4, Berardi 33.

 

MVP: Berardi (Basket 2000 San Marino).

Potrebbero interessarti anche...