Notice: Use of undefined constant TEMPLATEPATH - assumed 'TEMPLATEPATH' in /web/htdocs/www.faenzafuturabasket.it/home/wp/wp-includes/theme.php on line 136

Notice: Use of undefined constant STYLESHEETPATH - assumed 'STYLESHEETPATH' in /web/htdocs/www.faenzafuturabasket.it/home/wp/wp-includes/theme.php on line 136

Notice: Use of undefined constant TEMPLATEPATH - assumed 'TEMPLATEPATH' in /web/htdocs/www.faenzafuturabasket.it/home/wp/wp-includes/theme.php on line 136

Notice: Use of undefined constant STYLESHEETPATH - assumed 'STYLESHEETPATH' in /web/htdocs/www.faenzafuturabasket.it/home/wp/wp-includes/theme.php on line 136
Orione il Pavone – Faenza Futura

Orione il Pavone

01

SIMBOLO // Il pavone è una delle icone storiche della ceramica faentina, ma anche del Parco Bucci, luogo di aggregazione per le famiglie, e simbolo positivo per i più piccoli.

NOME // Il nome Orione è stato scelto tramite il voto di tutti i nostri bambini che lo hanno preferito alle alternative Penny e Manfri. Nella mitologia greca si chiamava così il ‘gigante cacciatore’, figura che rappresenta al meglio la grinta che i nostri giovani atleti mettono in campo.

SPORT // Orione ha le zampe tipiche dell’uccello corridore, ad evidenziarne l’atletismo, e sotto l’ala la regge un pallone da basket, lo strumento di gioco dei nostri ragazzi.

POSITIVITÀ // Lo sguardo sorridente e fiero rende Orione una mascotte perfetta, simbolo di positività ma non di aggressività, lo spirito giusto per crescere divertendosi.

COLORI // La rappresentazione riprende le tinte reali dell’animale fondendole a quelle societari, con l’obiettivo di legare fin da piccoli i nostri piccoli atleti alla maglia che indossano e ai suoi colori.

 

 

 

Per una società sportiva che guarda prevalentemente all’attività giovanile, che cerca di coinvolgere tutti e farli crescere nell’ambiente più adatto dalla scuola materna fino alla prima squadra, cercare di coinvolgere i bambini e farli sentire apprezzati è fondamentale.

Per questo, all’interno del progetto di rinnovo di tutta l’immagine societaria è venuto naturale inserire un elemento creato ad hoc per i più piccoli, un personaggio che possa seguirli e in qualche modo fare da mentore, pur essendo di fantasia. Per questo abbiamo deciso di realizzare una mascotte.

Per le società le mascotte rappresentano un porta fortuna e un simbolo che al pari del marchio racchiude in sè tutti i valori societari. Partendo da questi presupposti abbiamo cercato un soggetto adatto, e la naturale ‘conseguenza’ del nuovo logo è stata scegliere un pavone, un animale simpatico, elegante e originale, un animale legato alla tradizione ceramica nostrana, e che si distingue dalle altre classiche figure che ricoprono questo ruolo, ma il principale motivo che ci ha convinto della scelta è stato il fatto che a Faenza i pavoni ci sono, e i più conosciuti sono proprio a un passo dalla nostra casa, al Parco Bucci, e nelle giornate primaverili, stagione di playoff, si sente forte il loro richiamo.

Abbiamo quindi affidato il compito di realizzarla a Niccolò Baldi, graphic designer faentino con una lunga esperienza nella comunicazione per lo sport, lo stesso che ha progettato il nuovo logo di Faenza Futura. Il risultato è una figura entusiasta, atletica e soprattutto positiva, dotata di una propria identità, e capace di attrarre l’attenzione anche grazie a uno stile grafico ispirato ai cartoni animati della Looney Toons.

Per coinvolgere i reali beneficiari di questa operazione, i bambini, è stato deciso di lasciare proprio a loro la scelta del nome della mascotte, e tra le alternative proposte hanno deciso di chiamare il pavone col nome di una figura mitologica, il gigante cacciatore, nonchè una delle costellazioni più conosciute: Orione.